pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come utilizzare del latte scaduto

come-utilizzare-del-latte-scaduto

Tante volte ci è capitato di accorgerci che in frigo abbiamo dimenticato del latte aperto che ormai è scaduto da un paio di giorni, oppure troviamo nella nostra dispensa dei litri ancora interi ma ahimè orami scaduti da 2 o 3 giorni, non buttateli, è un peccato.

Istruzioni
Difficoltà
  1. Di solito ci capita più d'estate di trovarci con del latte andato a male, parlo sempre di un paio di giorni e non di più, e allora possiamo farci in casa, tranquillamente, delle ricottine o del formaggio fresco spalmabile e magari aromatizzarlo con qualche spezia o erba che ci piace.
    Vi spiego come.

  2. E' facile, basta prendere una pentola e versarci il latte e un pizzico di sale, portarlo a ebollizione in modo che si separi il caglio. Spegni il fuoco e lascia che si raffreddi un po', poi prendi un passino o una schiumarola e metti la parte bianca che si è formata in un contenitore, pressa un pochino e togli il siero in eccesso.

  3. Sarebbe meglio procurarsi un cestino traforato di plastica, come quello con cui vendono le ricotte fresche. E' comodissimo, travasi tutto lì, togli l'acqua in eccesso e metti in frigo con un piattino sopra.
    Se vuoi, prima di metterlo in frigo, puoi aromatizzare il formaggio con un po' di peperoncino, se ti piace, oppure puoi metterci qualche fogliolina di basilico, impastare bene e riporre nello stampo in frigo.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di SYSSY 14 novembre 2010
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come utilizzare del latte scaduto...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori