pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come preparare le zeppole napoletane salate

come-preparare-le-zeppole-napoletane-salate

Non tutti le conoscono, in quanto la versione dolce delle zeppole è più famosa e molto apprezzata. Le zeppole salate, invece sono altrettanto buone e davvero facili da preparare. Basteranno solo 5 minuti di preparazione e 10 minuti in totale per la cottura.

Istruzioni
Difficoltà
  1. Le misurazioni possono essere fatte anche ad occhio, è una ricetta facilissima ma di sicuro successo. Prendete 400 grammi di farina e metteteli in una ciotola capiente ed aggiungete un pizzico di sale. Io normalmente faccio due ciotole separate in modo che possa fare le zeppole di diversi gusti. Per questo ho preso sia le acciughe che le olive.

  2. A parte prendete una tazza da te e riempitela di acqua tiepida dove farete sciogliere bene metà del dado di lievito di birra (metà ogni 400 gr. di farina). Io ho preso in considerazione un dado da 25 grammi. Uniteli alla farina mescolando bene. Attenzione perchè il composto non deve essere duro ma abbastanza morbido. Per capirci non deve essere come l'impasto della pizza, ma neanche troppo liquido.

  3. A questo punto aggiungete l'ingrediente che avete scelto per le zeppole. Quelle originali si fanno con le acciughe, ma a me piacciono molto anche con le olive. Potete metterci anche altri ingredienti a vostra scelta. Vanno tagliate grossolanamente e buttate nell'impasto prima della lievitazione altrimenti poi si sgonfia e le zeppole restano dure. Mescolate bene il tutto e coprite con un canovaccio.

  4. Lasciate riposare l'impasto per un'oretta vicino ad una fonte di calore, perchè deve lievitare. A questo punto mettete in una padella abbondante olio per friggere e scaldatelo bene. Prendete l'impasto lievitato con l'aiuto di due cucchiai da cucina e buttatelo nell'olio. Fatele friggere da antrambi i lati finchè non saranno dorate.

  5. Ora toglietele dall'olio e adagiatele su della carta assorbente. Prima di aggiungere ancora un pizzico di sale sopra alle zeppole io vi consiglio di assaggiarle. Normalmente per quelle con le acciughe non è necessario, mentre per quelle con le olive un pochino ci vuole. Vanno servite ancora tiepide, ma sono buone anche se sono fredde. Servitele come antipasto, una tira l'altra, farete un figurone.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di Ery7575 2 gennaio 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come preparare le zeppole napoletane salate...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori