pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come ammorbidire il polpo

come-ammorbidire-il-polpo

Il polpo, si sa, può essere molto duro da masticare, soprattutto se di grandi dimensioni. Molti pensano che solo il metodo di cottura possa ammorbidirlo. Non è del tutto vero. Esistono degli altri metodi che possono aiutarti ad ammorbidire il tuo polpo già prima di cuocerlo.

Istruzioni
Difficoltà
  1. Innanzitutto, se devi fare ricette a base di polpo, preferisci quelli di piccola taglia. Sono molto più morbidi e saporiti di quelli grandi. Se, comunque, non trovi quelli piccoli o vuoi utilizzare lo stesso i grandi, puoi sfruttare alcuni trucchetti per ammodbidirli prima e durante la cottura, ottenendo un risultato più che soddisfacente.

  2. Se il polpo è fresco e molto grande, lascialo nel congelatore per qualche giorno. Le migliaia di cristalli che si formeranno all'interno dei tessuti grazie alle bassissime temperature e all'acqua lo ammorbidiranno notevolmente. Una volta passati i giorni lascialo scongelare lentamente. Ci vorrà qualche ora.

  3. Una volta scongelato battilo con forza per continuare ad ammorbidire i tessuti che sono già stati "trattati" dal congelamento.
    Una volta finite queste due operazioni non dovresti avere problemi di durezza. Se non bastano questi trucchi prova ad aggiungere dei tappi di sughero nell'acqua di cottura oppure cuoci il polpo in una pentola a pressione.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di mrgingles 7 novembre 2009
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come ammorbidire il polpo...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori