pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come cuocere velocemente il riso integrale

come-cuocere-velocemente-il-riso-integrale

Il riso integrale è molto buono e conserva molte sostanze nutritive che purtroppo si perdono con la brillatura. Il problema è però che richiede lunghi tempi di cottura e questo non lo rende adatto a preparazioni veloci, quando si ha poco tempo per stare ai fornelli e l'ora del pasto è vicina.

Istruzioni
Difficoltà
  1. Esiste un sistema per cucinare il riso integrale che riduce notevolmente il tempo sui fornelli. Questo metodo vale per tutti i tipi di riso integrale: sia quello tradizionale bianco che quello rosso (buonissimo) e quello nero (altrettanto buono e molto indicato per chi soffre di anemia, grazie al suo apporto di ferro).

  2. Innanzitutto specifico che il riso integrale va cotto a freddo, cioè quando l'acqua è ancora fredda, non quando bolle. Prendi un dosatore (può essere una tazza o un bicchiere) per fare le proporzioni giuste. Infatti, per ogni tazza di riso devi calcolare due tazze di acqua. Metti in una pentola coi bordi alti il riso e l'acqua; metti un coperchio.

  3. Accendi la fiamma e porta al bollore, aggiungi sale quanto basta e lascia bollire per cinque/dieci minuti.
    Spegni la fiamma e lascia riposare. Il riso continuerà a cuocere anche a freddo, sfruttando il calore dell'acqua e assorbendola man mano. Lascia così anche un paio d'ore.

    Quando è l'ora del pasto, assaggia e controlla se è cotto. Puoi rimetterlo sul fornello per qualche minuto, per scaldarlo ed eventualmente terminare la cottura. Se necessario, scolalo, ma in generale vedrai che avrà assorbito tutta l'acqua utilizzata.

  4. Io mi regolo così: a colazione metto sul fuoco il riso per la prima fase della cottura. In questo modo, a pranzo o a cena, quando torno a casa dopo il lavoro e davvero il tempo per cucinare è poco, mi basta rimetterlo sul fornello per pochi minuti e il gioco è fatto. Lo condisco con verdure o con olio e basta, per usarlo come contorno, e lo porto in tavola.

Consigli utili

Questa metodo ti permette di cucinare un cibo sano riducendo l'uso dei risi precotti.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di vera65 23 novembre 2009
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

1
Commenti

Claudio martedì, 21 dicembre 2010

cottura veloce del riso integrale

Se vuoi cuocere veramente il riso integrale in poco tempo e mantenere al massimo le sue proprietà allora prova a metterlo in pentola a pressione e calcola 25 min. da inizio fischio oppure mettilo a bagno 10/12 ore e calcola 15 min. di fischio,il tempo di preparare la tavola ed il riso è in tavola "cotto e mangiato" BY BY

n° 1
Chiudi
Aggiungi un commento a Come cuocere velocemente il riso integrale...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori