Come fare in casa un ottimo liquore al caffè

bettaxit

A voi la ricetta per fare un ottimo liquore al caffè. Personalmente lo uso per correggere il caffè e per bagnare il Pan di Spagna o una torta perché è un po' forte, ma lo puoi bere tranquillamente (ma con moderazione), anche perché è un ottimo digestivo.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Prendi un coltello, incidi e apri il baccello di vaniglia, ma non lo sfregare. Versa in un contenitore di vetro a chiusura ermetica precedentemente sterilizzato il caffè, l'acqua e il baccello di vaniglia. Per ultimo, versaci il liquore. Chiudi ermeticamente il contenitore, agitalo per bene e mettilo in un luogo fresco e asciutto per otto giorni, senza agitarlo.

  2. Una volta trascorsi gli otto giorni, prendi il contenitore e filtra il preparato. Ti sconsiglio di usare un batuffolo di cotone nell'imboccatura dell'imbuto, in quanto il caffè farà da tappo: meglio che ti procuri un fazzoletto da mettere in un colino a maglie fitte. Prepara uno sciroppo di zucchero: personalmente faccio sciogliere a freddo lo zucchero nell'acqua, mescolando energicamente, poi lo metto sul fuoco fino a farlo bollire (non deve cambiare colore, al massimo deve diventare giallino).

  3. Aspetta che lo sciroppo si raffreddi completamente e aggiungilo al liquore. Mescola bene il tutto e imbottiglialo. Prima di usarlo bisogna aspettare 25 giorni. Se vuoi farlo per berlo, raddoppia le dosi per fare lo sciroppo di zucchero, se vuoi mantenere queste dosi, usalo solo per correggere il caffè o per fare qualche dolce.

Caricamento in corso: attendere qualche istante...
Aggiungi un commento a Come fare in casa un ottimo liquore al caffè...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori