pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come fare l'impasto della piadina

come-fare-l-impasto-della-piadina

La piadina ha origini romagnole ed è un alimento che risale a tantissimi anni fà. Essa è nata tra i contadini, perchè un alimento molto povero, infatti allora per la preparazione venivano utilizzate solamente i seguenti ingredienti: farina acqua e sale. Molto diffusa,tra i poveri, anche perchè era un alimento che riusciva a dare un senso di sazietà simile al pane. Nel corso del tempo, in base alle tradizioni la sua ricetta è stata leggermente modificata. Ma In questa guida vi spiegherò la ricetta di buonissime e friabile piadine che non vorreste più smettere di mangiare!

Istruzioni
Difficoltà
  1. In effetti l'impasto della piadina è molto simile all'impasto della pizza, se non addirittura uguale, la sua differenza sta nell'aggiunta dello strutto che è facoltativo, in ogni caso, e nel sistema di cottura. Prendi una terrina, versa dentro la farina e disponila a fontana. A parte prendi una tazza riempila d'acqua a temperatura ambiente e fai sciogliere il lievito mescolando con un cucchiaio.

  2. Versa, nella farina, il bicchiere d'acqua con il lievito, l'olio, lo zucchero, e lo strutto se vuoi. Questo è un elemento che serve ad ammorbidire l'impasto ma allo stesso tempo interagendo con lo zucchero, rende la piadina più friabile. Lavora bene l'impasto fino a quando non vedi che esso sia omogeneo. Prendi un coltello e fai sopra un segno a croce, copri l'impasto con panno umido e lascialo riposare per un paio d'ore circa.

  3. Appena riposato, dividi l'impasto facendo dei panetti da 100 gr cadauna. Prendi una padella antiaderente molto bassa, ideale per cuocere le piadine, e falla arroventare sul fuoco. Schiaccia il panetto con le mani, prendi un matterello, e stendilo bene, cercando di dare una forma ovale, man mano. Metti in padella, precendetemente riscaldata e fai cuocere da una parte, punzecchiando l'impasto con una forchetta per circa 2 o 3 minuti. Poi gira e fai cuocere l'altro lato utilizzando lo stesso metodo. Prima che si cuocia del tutto inizia a guarnirla a piacere ripiegandola su stessa. Appena pronte servile calde in un piatto.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di kelly 21 ottobre 2009
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come fare l'impasto della piadina...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori