pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come fare la pasta per i bigoli

come-fare-la-pasta-per-i-bigoli

Non vi è nulla di meglio in periodi freddi e piovosi, come questi che stiamo vivendo da così lungo tempo, che starcene in casa al caldo, intenti a prepararci i classici ruvidi e porosi spaghetti del Veneto, i tanto amati e diffusi "bigoli". Seguite la mia guida.

Istruzioni
Difficoltà
  1. Prepara sul piano da lavoro la spianatoia. Versa su essa sia la farina integrale che quella di semola e mescolale accuratamente.
    Fai il classico buco al centro. Aggiungi il cucchiaino di sale e un poco di acqua tiepida. Inizia a impastare come se volessi fare il pane. La pasta, man mano che la lavori, dovrà risultare soda ed elastica.

  2. Quando ti accorgi d'aver raggiunto questo punto di lavorazione, fai di nuovo un bel buco nella pasta e infilaci l'uovo.
    Frullalo con i rebbi della forchetta e riprendi a lavorare. Unisci un poco farina integrale per tenere l'impasto bello sodo. Con il matterello stendi una sfoglia fine senza buchi; piegala in due, stendila nuovamente.

  3. Ripeti questa operazione di assottigliamento della pasta e di ripiegatura per otto volte consecutive, fino a stendere e ad ottenere una sfoglia definitivamente fine. Tagliala poi del formato desiderato perchè essa, così come è stata fatta, si adatta innanzitutto per bigoli, ma anche per trenette, spaghetti, e tagliolini da fare in brodo.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di Taisha 11 marzo 2010
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come fare la pasta per i bigoli...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori