pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come fare la rosticciana in umido

come-fare-la-rosticciana-in-umido

Un piatto gustoso e che rende anche dal punto di vista economico sono le costine o rosticciana. Questo piatto è semplice da preparare ma richiede un certo tempo per la cottura, problema che si può risolvere facilmente utilizzando la pentola a pressione.

Istruzioni
Difficoltà
  1. Per quattro persone occorrono circa 1 kilo di costine di maiale possibilmente tagliate in piccoli pezzi.
    In una pentola piuttosto larga versa qualche cucchiaiata d'olio extra vergine di oliva, unisci due spicchi d'aglio, una foglia di alloro un rametto di rosmarino, una manciatina di semi di finocchio.

  2. Fai rosolare bene tutti gli aromi e quindi metti nel tegame le costine. Rigirale spesso per farle ben dorare da tutti i lati quindi bagna con un bicchiere di vino bianco secco. Lascialo evaporare a fiamma viva, sala e continua la cottura per circa 40 minuti o anche un'ora, finchè la carne non è diventata bella tenera. Se utilizzi la pentola a pressione il tempo si riduce a 15/20 minuti.

  3. A questo punto puoi servirla accompagnandola con una teglia di patate al forno o un'insalata. Se preferisci utilizzare le costine per mangiarle con una bella polenta puoi fare la versione rossa, unendo cioè dopo la sfumata del vino del pomodoro in bottiglia affinché si crei un bel sughetto da accompagnare alla polenta.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di hanna 27 febbraio 2010
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come fare la rosticciana in umido...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori