pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come preparare delle fettuccine con fegatini di pollo alla romana

come-preparare-delle-fettuccine-con-fegatini-di-pollo-alla-romana

questa ricetta, tipica della regione Lazio, non è complicatissima da preparare ma richiede parecchio tempo prima che il piatto possa essere servito in tavola. Ad i 15 minuti di preparazione di base, infatti, va aggiunto anche il tempo di preparazione della pasta e l'ammolo dei funghi. La cottura richiede solo un quarto d'ora.

Istruzioni
Difficoltà
  1. Metti ad ammollare i funghi secchi in poca acqua tiepida per circa quindici minuti e, mentre aspetti, pulisci e riduci a piccoli pezzetti i fegatini e le rigaglie di pollo. Sbuccia, lava sotto abbondante acqua corrente, asciuga e trita anche la cipolla.
    Prepara un tegamino con la metà dell'olio e 20gr di burro.

  2. Quando l'olio ed il burro saranno abbastanza caldi, fai rosolare per due o tre minuti i fegatini e le rigaglie di pollo, finchè saranno dorati. Secondo la ricetta originale, al posto dell'olio, si usano 50gr di grasso di prosciutto.
    In un altro tegame, fai dorare con l'olio ed il burro rimasti la cipolla e la salvia.

  3. Unisci alla cipolla ed alla salvia i funghi spezzettati e falli trifolare per due o tre minuti. Secondo la ricetta tradizionale, ai funghi, vanno aggiunti 300gr di pomodori pelati.
    Unisci le rigaglie ed i fegatini, sale, pepe e lascia insaporire per un minuto.
    Cuoci le fettuccine e scolale al dente, condendole con il sugo appena preparato. Spolverizza con il parmigiano prima di servire.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di mrgingles 26 novembre 2009
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come preparare delle fettuccine con fegatini di pollo alla romana...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori