pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come preparare i pomodori secchi

come-preparare-i-pomodori-secchi

I pomodori secchi sono una delle specialità del sud Italia, dal quale provengono i migliori pomodori del Paese, speciali per sapore e consistenza. Il sole è il miglior ingrediente per realizzare i pomodori secchi, ma tramite questa guida ti accorgerai che non è poi così fondamentale. Scopriamo come si fa!

Istruzioni
Difficoltà
  1. Innanzi tutto servono dei bei pomodori rossi, ben maturi, di media grandezza, meglio se rotondi e polposi. Lavali e asciugali bene con un panno.
    Tagliali a metà ed elimina tutta l'acqua e i semi all'interno, in modo che rimanga solamente la bella polpa.

    Ricorda che i pomodori non vanno assolutamente sbucciati.

  2. Se decidi di asciugare i pomodori al sole (opzione consigliata), disponili su un ripiano, meglio se in legno, così da assorbire i liquidi in eccesso, o su una graticola, in modo che l'aria possa circolare anche al di sotto dei pomodori e si asciughino più in fretta.
    Cospargi abbondantemente i pomodori con il sale, in modo che assorba tutti i liquidi e acceleri l'essiccamento.

  3. Se non hai a disposizione il sole caldo estivo o non hai lo spazio per poterli esporre al sole, puoi disporli su una teglia e metterli in forno a una temperatura molto moderata per circa mezz'ora/un'ora (dipende dalla grandezza dei pomodori). Un procedimento più veloce e comodo che ti permetterà di avere i tuoi pomodori secchi in giornata, a differenza del procedimento al sole che richiede dai 3 ai 5 giorni (dipende dalla temperatura e dal'umidità dell'aria).

  4. Per essere consumati i pomodori secchi vanno conservati sott'olio in barattoli di vetro.
    Sistema uno strato di pomodori sul fondo del vasetto e copri con olio d'oliva (meglio se extravergine). Continua così per ogni strato finchè il vasetto non sarà pieno. Ricopri con olio d'oliva fino all'orlo, in modo che non resti troppa aria all'interno del vasetto e possa procare della muffa. Puoi aggiungere degli spicchi d'aglio o altri aromi a piacere.

Consigli utili

E' consigliabile lasciare i pomodori un pò morbidi, non troppo secchi, in modo che risultino più polposi al palato.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di Luckystar 28 novembre 2009
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come preparare i pomodori secchi...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori