pianetadonna.it

Come preparare la focaccia con i ciccioli di maiale

come-preparare-la-focaccia-con-i-ciccioli-di-maiale

Una ricetta tutta romagnola che non deluderà nessun buongustaio di ogni parte d'Italia. La preparazione è facilissima e il risultato è sorprendente. Anche se non avete mai provato a fare la pizza questa è l'occasione per stupirvi e stupire gli amici.

Istruzioni
Difficoltà
  1. Fare l'impasto è il lavoro più laborioso. Ovviamente potete comprarlo già fatto e ottenere un ottimo risultato ma io non mi priverei del gusto di mettere le mani in pasta!
    Prendete la farina e setacciatela in una terrina capiente. Sciogliete il lievito nell'acqua tiepida (non calda mi raccomando). Io sciolgo anche il sale per amalgamarlo meglio ma ci sono teorie che lo vietano assolutamente.

  2. Cominicate ad aggiungere l'acqua alla farina. Lo zucchero o la birra servono per aiutare l'impasto a dorarsi. Scegliete quale preferite. Questo è il momento di aggiungerlo. Aggiungete anche un goccino di olio di oliva. Dovete ottenere un impasto molto elastico. QUando si staccherà dalla terrina continuate ad impastalo su un piano di lavoro pulito cercando di incorporare aria con movimenti molto ampi.
    Solo a questo punto aggiungete i ciccioli e amalgamateli nell'impasto.

  3. Quando sarete soddisfatti del vostro impasto (deve assomigliare alle palline della pizza dei ristoranti) mettelo a riposare sotto una coperta di lana per almeno due ore.
    Oliate una teglia e stendetelo uniformemente. Va in forno a 200 gradi per circa 30 minuti.
    Quando sarà dorata tiratela fuori. I ciccioli si saranno scioli dando alla focaccia un sapore magnifico e saranno rimaste solo delle piccole tracce che sarà piacevole far sciogliere in bocca.


di Roberta Pace 24 gennaio 2010
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come preparare la focaccia con i ciccioli di maiale...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di Guide di cucina