Come preparare le sfogliatelle napoletane

mondoidee

Le sfogliatelle napoletane sono particolari, stanno un pò diffondendo ma nella terra di origine sono sempre un pò diverse. in questa guida imparerai come farle e presentarle ad eventuali ospiti od anche in famiglia. Le dosi della ricetta sono per quattro persone.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Prendi la farina e mettila in una teglia, fagli una fossetta e metti 60 grammi di burro a pezzetti, un poco di sale, due uova ed un poco di latte, impasta il tutto in modo da fare una pasta piuttosto morbida ed elastica, lavorala bene con le mani e togli eventuali grumi, poi lascia riposare per mezz'ora circa.

  2. Fatto questo prendi una casseruola e metti tre tuorli d'uovo e 125 grammi di zucchero, sbatti il tutto e mentre lo sbatti uniscici la semola un poco per volta ed anche il latte caldo, mettigli la vaniglia e metti la casseruola sul fuoco fino a quando la crema non comincia a bollire, dopodichè toglila dal fuoco e lasciala raffreddare. Prendi la ricotta, schiacciala con la forchetta ed uniscila alla crema, mettigli anche i dadini di scorza di arancia condita e l'altro uovo, stavolta diluito con un poco di liquore a piacere.

  3. Riprendi la pasta che avevi messo da parte e stendila forma una sfoglia di pochi millimetri di spessore, poi tagliala a rettangoli. Prendi la metà di questi rettangoli e mettigli, in ognuna, un poco di ripieno, poi coprili con i rettangoli senza nulla, pressando bene i bordi in modo da unirsi. Poi prendi una placca, imburrala e mettigli sopra le sfogliatelle, mettile nel forno mettendo il termostato a 190 gradi. Appena ben dorate sfornale e falle raffreddare, poi cospargili di zucchero a velo.

Caricamento in corso: attendere qualche istante...
Aggiungi un commento a Come preparare le sfogliatelle napoletane...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori