Come Preparare le verdure Pastellate

ltrezza

Uno dei peccati di gola quando ci sediamo a tavola è rappresentato dai fritti: friggiamo di tutto al giorno d'oggi ma la cosa importante è farlo nel modo migliore. Vediamo in questa breve guida come preparare adeguatamente le verdure pastellate secondo la ricetta tradizionale.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Vediamo come procedere nella preparazione di questa ricetta tenendo presente che ovviamente le zucchine possono essere affiancate (o sostituite) da patate, cavolfiori, melanzane e peperoni. Spuntare le zucchine (o le altre verdure), lavarle e asciugarle accuratamente e tagliarle a bastoncini, quasi a fiammifero.

  2. Sarebbe preferibile usare le zucchine piccole perchè sono più tenere. Preparare la pastella mescolando in una terrina la farina con il latte, l'uovo e aggiungere una manciata di sale e pepe. Otterrete una pastella morbida nella quale immergerete i bastoncini di zucchine una alla volta per poi friggerle.

  3. Nel frattempo fate scaldare in una padellina antiadarente l'olio d'arachidi, tuffate nell'olio bollente le zucchine, mescolate con cura un paio di volte ed estraete le verdure, aiutandovi con un mestolo forato, non appena appariranno dorate in maniera uniforme. Lasciate scolare le zucchine in pastella su un foglio di carta da cucina, salate, pepate e servitele subito in tavola.
    Un consiglio sfizioso: aggiungendo un goccio di birra nella pastella, questa diventa molto croccante.

Caricamento in corso: attendere qualche istante...
Aggiungi un commento a Come Preparare le verdure Pastellate...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori