pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come preparare un risotto ai frutti di mare con vodka e arancia

come-preparare-un-risotto-ai-frutti-di-mare-con-vodka-e-arancia

Tra poco inizierà l'estate e potremo sbizzarrirci nella preparazione di tanti piatti gustosi, freschi, a base di pesce e di frutti di mare non congelati. La ricetta di oggi è un risotto ai frutti di mare ma stavolta invece che tradizionale lo faremo con qualche ingrediente in più per renderlo diverso, speciale ed originale.

Istruzioni
Difficoltà
  1. PRIMA FASE.
    Per prima cosa lava le vongole, sciacquale più volte per eliminare i residui di sabbia che si insinuano all'interno. Poi Lasciale nell'acqua fredda. Fai lo stesso con le cozze ma in più spazzolale bene per eliminare ogni residuo che potrebbe ancora essere intorno alle conciglie.
    Metti sul fuoco vivo, in una padella, separatamente i frutti di mare. A cottura ultimata togli le conchiglie che non si sono aperte e filtra il fondo di cottura.

  2. SECONDA FASE.
    Sciacqua i moscardini, le seppioline e i calamaretti. Taglia solo quelli più grossi. Sbuccia aglio e cipolla e tritali. Mettili in una casseruola con tre cucchiai di olio, la scorza di arancia e un ciuffo di finocchietto e falli appassire. Appena pronti aggiungi i moscardini, le seppioline e i calamaretti, facendoli saltare a fuoco vivo. Togli la scorza di arancia e il finocchietto dalla casseruola e aggiungi il riso, mescolando bene. Bagnalo con una spruzzata di vodka e falla evaporare.

  3. TERZA FASE.
    Assaggia l'acqua di cottura dei frutti di mare per verificare che non sia troppo salata, nel caso aggiungi altra acqua e versala in casseruola.
    Prosegui la cottura mescolando e aggiungendo il brodo caldo necessario. Dopo 15 minuti circa regola di sale, aggiungi i crostacei sgusciati e il pepe.
    Porta a termine la cottura aggiungendo un filo di brodetto. Leva dal fuoco e unisci le cozze e le vongole, privandole parzialmente delle valve. Aggiungi un filo d'olio crudo e una manciata di prezzemolo tritato. Mescola tutto delicatamente e servi in tavola.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di luisaranieri 12 aprile 2010
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come preparare un risotto ai frutti di mare con vodka e arancia...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori