pianetadonna.it

Ricette simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come tostare e conservare le nocciole

come-tostare-e-conservare-le-nocciole

Ti insegno come conservare e tostare le nocciole dopo che le hai raccolte, è vero che le nocciole sono disponibili tutto l'anno, sgusciate o con guscio, sfuse o confezionate, e anche tritate (granella), ma vuoi mettere la soddisfazione di mangiare le nocciole del tuo albero...

Istruzioni
Difficoltà
  1. Le nocciole fresche, quelle che raccogli sotto al tuo albero a fine agosto peimi giorni di settembre, deperiscono rapidamente, soprattutto se sgusciate: andrebbero quindi consumate in fretta evitando di esporle alla luce, al calore e all'umidità. Le nocciole senza guscio però le puoi conservate in frigorifero anche per qualche mese.

  2. Quelle con guscio si conservano per circa un mese, a temperatura ambiente e in luogo asciutto. Io a volte le congelo, e in questo modo riesco a conservarle per molti mesi.
    L'ideale sarebbe tostarle. Vanno tostate a bassa temperatura (30-40°), per non alterare la qualità dei grassi e il sapore.
    Questo processo non è difficile da attuare in casa, occorre però molto tempo e molta pazienza.

  3. Per rimuovere la pellicina marrone che ricopre le nocciole mettile in forno per qualche minuto a 180 gradi, poi trasferiscile in un canovaccio e agitate vigorosamente per farle sbattere l'una contro l'altra questo ti serve per far staccare la pellicina. Passa con le mani per rimuovere le pellicine rimaste, conservale in barattoli ermetici, dopo che si saranno raffreddate completamente.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di Biancaluna 3 gennaio 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come tostare e conservare le nocciole...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori