Come preparare il mirto

mariaad58

Ti insegno a preparare il liquore Mirto in pochi passaggi, in modo semplice e divertendoti... dopo una vacanza invernale in Sardegna: il mirto è una bacca che cresce a cespuglio e matura da fine novembre a gennaio, festeggerai la Pasqua con un ottimo digestivo.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Lava per bene le bacche di mirto e se ti sono rimaste alcune foglioline in mezzo, non ti preoccupare: contribuiscono ad aggiungere un gusto migliore al tuo liquore.
    Una volta che avrai asciugato ben bene i frutti, disponili in un vaso ermetico e versa sopra l'alcool, facendo attenzione che le bacche siano ben coperte.

  2. Dovrai a questo punto conservare il vaso in un luogo buio per almeno quaranta giorni, ricordandoti di capovolgere ogni tanto il vaso. Successivamente prendi una casseruola con un litro di acqua e prepara lo sciroppo aggiungendo 600 grammi di zucchero. Metti sul fuoco e quando inizia a schiumare, spegni e lascia raffreddare.

  3. A questo punto prendi il vaso ermetico e cola l'alcool dalle bacche. Unisci lo sciroppo raffreddato e imbottiglia usando preferibilmente bottiglie dal vetro scuro.
    Lascia riposare ancora dai 15 ai 30 giorni prima di gustare questo liquore dal particolare gusto mediterraneo.
    Molto buono come digestivo.

Caricamento in corso: attendere qualche istante...
Aggiungi un commento a Come preparare il mirto...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori